FERRUTENSIL NOVEMBRE-DICEMBRE 2022

Secondo OPMF, l’Osservatorio Permanente Multicanalità in Ferramenta, nel 2022, un numero sempre più interessante di negozi fisici ferramenta, tradizionali e professionali, in tutta Italia, sta sempre più integrando alla propria attività commerciale, un negozio virtuale per la vendita in ecommerce. La diffusione del commercio elettronico italiano ha accelerato ulteriormente rispetto al 2021 proseguendo nel trend positivo e oggi 1 ferramenta su 3 vende anche online. L’ibridazione diventa un attivatore di nuove modalità di interazione e di vendita, rinnovando la filiera distributiva e stimolando la nascita di nuovi servizi, tecnici e finanziari. Analogamente cresce la propensione nel consumatore ferramenta sia privato sia professionale verso l’acquisto multicanale, un’attitudine che motiva nuove strategie phygital nelle aziende produttrici che si muovono con sempre maggior determinazione nel canale ecommerce, lavorando sulla brand awareness e su una customer experience sempre più personalizzata.La pandemia prima e oggi un forte stato di incertezza derivante da una crisi economica in evoluzione unita al forte rincaro dellematerie prime (che determina una forte instabilità sui listini dei prodotti e una carenza di disponibilità di alcune referenze) sta modificando il comportamento di acquisto sia del consumatore privato sia del target professionale favorendo la nascita di nuove esigenze. FERRUTENSIL 22 Secondo l’Osservatorio Multicanalità in Ferramenta 2022, il phygital retail ferramenta è una realtà concreta e dinamica, fortemente condizionata dal canale fisico che resta fondamentale. Ma vediamo quali sono i driver che guidano il mercato multicanale nel 2022 in uno scenario molto complesso. OSSERVATORIO PERMANENTE MULTICANALITÀ IN FERRAMENTA NEL 2022 UNA FERRAMENTA SU TRE VENDE ANCHE ONLINE VALERIA LODESANI ferrutensil@ferrutensil.com

RkJQdWJsaXNoZXIy Mzg5ODQy