FERRUTENSIL NOVEMBRE-DICEMBRE 2020

ecommerce è variato, registrando una crescita: l’87% del panel ecommerce ha avuto un aumento del numero di clienti, rispettiva- mente del +10% nel 28% del pa- nel, del +20% nel 46% del panel e del +30% nel 14% del panel. Crescono maggiormente i clienti privati (nel 79% del panel) e nell’8% i clienti professionali. Nel primo periodo Covid, le rotture di stock si sono verificate solo nel 12% del panel phygital e hanno interessato soprattutto specifiche merceologie: Dpi per il 47%, Utensileria 21%, Casa- linghi 21%, Abbigliamento da lavoro 16% e Sicurezza 11%. In- teressante (e in controtendenza rispetto alla media annua), il fenomeno delle consegne gra- tuite attivato dai negozi (per il 24% del panel phygital) durante il periodo del lockdown Covid marzo-maggio. Analisi verticale Sono solo alcune delle molte evi- denze emerse nella ricerca OPMF 2020 che attestano come nel com- parto ferramenta, analogamente agli altri settori, i consumatori vivano la multicanalità come uno spazio integrato (offline e online) di interazione con il prodotto e la marca. Per approfittare di que- ste evoluzioni, le imprese com- merciali devono affrontare la sfida della multicanalità da un punto di vista strategico attraverso una progettazione integrata (tra spazio fisico e ambiente digitale) dell’architettura di interazione con il mercato e rinnovare fun- zione e ruolo dei punti (fisici) di vendita integrandoli con i canali digitali per consentire esperienze di acquisto ibride e più fluide, sempre più semplici e appaganti. I negozi fisici continuano a rap- presentare touchpoint fonda- mentali per coloro che cercano un forte bisogno di tangibilità e fisicità all’interno del proprio processo di acquisto. OPMF rappresenta l’unico stru- mento di analisi verticale nel comparto ferramenta per ap- profondire le caratteristiche di questi nuovi scenari distributivi grazie alla collaborazione di un pool di aziende fortemente in- novative che hanno reso possibile la ricerca 2020: Ferrutensil, Fer- ca,Selfit, Maxi-Time, HDN1, Smartikette Promelit e Modula di cui abbiamo raccolto alcune dichiarazioni. n ©Riproduzione riservata FERRUTENSIL 29 MAXI-TIME. Fondata oltre 15 anni fa da Massimiliano Retta per fornire alle PMI un’ampia serie di servizi operativi e di consulenza operativa e strategica in ambito commerciale (marketing, vendite, distribuzione, retail, comunicazione). Crea- tore di Hardware Digital Network 1, progettato sulle specificità strutturali del canale ferramenta, prevede soluzioni perso- nalizzate per il singolo punto vendita nel digital signage. Massimiliano Retta : “In questo anno di profonde trasformazioni il mondo del retail e dell'ecommerce si trovano davanti ad una grandissima opportunità di crescita. La distribuzione ferra- menta è protagonista di questo processo accelerato di integrazione e complementarità fra canale fisico e digitale, perciò è vitale conoscere in tempo reale lo scenario con cui le nostre aziende si stanno misurando quotidianamente. HDN1, Har- dware Digital Network 1, da sempre promotore di innovazioni nel canale ferramenta, ha quindi deciso di sostenere l’atti- vità dell’Osservatorio nella Ricerca 2020”. SMARTIKETTE. Piattaforma di gestione delle etichette elettroniche WiFi (dotate di tecnologia NCF) per piccole e grandi su- perfici, che si connette al gestionale di ogni punto vendita e con App e digital signage trasformano il negozio fisico in negozio 4.0. Matteo Sbarufatti, sales manager: “Il Negozio 4.0 è l’ultima frontiera della distribuzione multicanale. I negozi, sempre più connessi, offrono ai clienti varie formule per consultare le informazioni online e per acquistare (totem, tablet, app e monitor interattivi). I consumatori sono sempre più evoluti ed informati, vivono con entusiasmo il digitale e sono spesso influenzati dai social. E nonostante questa grande rivoluzione in atto, il negozio fisico rimane ancora il cuore delle esperienze di acquisto, il punto di contatto più forte dei clienti con il brand e la base da cui partire per strutturare l’omnicanalità. Per questo in Smarti- Kette by Promelit abbiamo deciso di sostenere l’attività di OPMF, l'Osservatorio Multicanalità Ferramenta”. MODULA Azienda italiana che progetta e produce magazzini automatici verticali ideali per ogni settore e ambiente in- dustriale e per stoccare diverse tipologie di prodotto e ridurre il 90% dello spazio occupato a terra, aumentando produt- tività e velocizzando le operazioni di picking. Valentina Benassi, Marketing & Communications Dept. : “Stiamo vivendo la Quarta Rivoluzione Industriale, ora per essere competitivi bisogna pensare al comparto manifatturiero del futuro e puntare tutto sull’innovazione digitale. Si evolvono i metodi di produzione e con loro anche il modo d'intendere i processi logistici di un'azienda. Il mondo del retail ferramenta è un settore a cui Modula guarda da tempo con particolare atten- zione, il magazzino automatico 4.0 che propone si è rivelato per molte aziende del settore una soluzione ideale capace di ottimizzare i processi di picking, recuperare fino al 90% di spazio a terra, semplificare la gestione dei prodotti anche a banco e garantire un inventario sempre sotto controllo. Per questo abbiamo deciso di partecipare al Webinar di presen- tazione della ricerca 2020 di OPMF”.

RkJQdWJsaXNoZXIy Mzg5ODQy